Home

 

 

A MONFALCONE, TESTA DI MAIALE DAVANTI AL CENTRO ISLAMICO

monfalconeLo scalpore e l’indignazione dei cittadini  di Monfalcone, di fronte ad un gesto stupido,  sul quale sono in corso, ovviamente,  le opportune indagini delle Forze di Polizia, merita una riflessione, anche se il gesto, che si qualifica da sé, non va  enfatizzato – ha dichiarato  Antonio de Lieto, Consigliere comunale del Partito Pensionati  di Monfalcone Leggi tutto

 

 

 

 

 

SICUREZZA A MILANO. NO IMMIGRATI COMPONENTI DI PATTUGLIE MISTE

 

immigrati-avellino-670x274Un approccio semplicistico  al problema sicurezza a Milano. La proposta viene addirittura dall’Assessore alla sicurezza di Milano Carmela Rozza. L’assessore in questione propone  che entro il prossimo anno, siano operative a Milano, delle pattuglie miste, formate da tre vigili di quartiere, affiancati da uno stagista straniero Leggi tutto 

 

 

 

 

 

AUMENTO DEI TICKET PER PRESTAZIONI SANITARIE

ticket-535x300Il Presidente del Consiglio sta sbandierando, da qualche tempo,  la volontà di attribuire anche ai Pensionati, il famoso “bonus” degli 80 euro, mentre si profila l’introduzione di  aumentare il ticket esistenti e di introdurne altri, a causa dei nuovi Livelli di assistenza(Lea). Come se non bastasse,  vi è la possibilità che ad alcune prestazioni  Leggi tutto

 

 

 

 

 

COMMERCIO: DISATTENZIONE E SOTTOVALUTAZIONE DEL PROBLEMA.

imagesL’attività commerciale ad Avellino, da molto tempo oramai langue. Negozi che chiudono in continuazione, dipendenti che vengono licenziati, questo è il dramma di un terziario in crisi per tanti fattori, ma in primo luogo una parte significativa e dovuta, a giudizio di questo Sindacato Comparto Sicurezza e difesa (S.C.SD./S.E.L.P.) – ha dichiarato la Segretaria nazionale Leggi tutto

 

 

 

 

 

TERREMOTO. UN DISASTRO CHE DEVE ESSERE DI TUTTO IL PAESE

terremotoL’Italia piange, e tutta insieme è a fianco di chi piange i propri morti, di chi ha pagato sulla propria pelle le conseguenze di un terremoto terribile. Questo terremoto, non appartiene, NON deve appartenere solo a chi lo ha subito, ma all’intero Paese. La solidarietà, la commozione, la “vicinanza ” è qualcosa di bello, ma bisogna confrontarsi con mille e mille Leggi tutto

 

 

 

 

 

 

LAVORO E POVERTA’. LE EMERGENZE ITALIANE

cartello-stradaleMilioni di disoccupati, l’11,5% . una disoccupazione giovanile  al 40%, sono  il vero dramma del nostro Paese e l’ottimismo renziano circa la “ripresa”, è fuori luogo, come dimostrato dalla drammatica realtà dei fatti. Tantissimi  giovani  laureati ed altamente professionalizzati, sono costretti ad emigrare, non solo in Italia, ma  anche in tanti  Paesi Leggi tutto

 

 

 

 

 

 

CAOS SCUOLA

scuola2Il concorso scuola, la cui parte scritta si è svolta tra aprile e  maggio 2016 ha lasciato l’amaro in bocca a tanti insegnanti: tanti bocciati, tanti non ammessi all’orale, tanti che ancora aspettano di sapere il risultato della loro prova. La campanella scolastica suonerà tra più o meno un mese e molti docenti hanno affrontato il concorso Leggi tutto

 

 

 

 

 

 

AUMENTARE GLI ORGANICI DELLA POLIZIA DI STATO. PROCEDERE A NUOVE ASSUNZIONE. PERSONALE GIOVANE PER I REPARTI MOBILI

 reparto1113555La morte del  Sovrintendente  Capo Diego Turra, per infarto, mentre era in servizio  a Ventimiglia, con il suo Reparto, Il Reparto Mobile di Genova, che si occupa  quasi  esclusivamente di ordine pubblico, come  in occasione della nota vicenda dei migranti che tentavano di  entrare in Francia. – così ha commentato il Presidente Nazionale Leggi tutto

 

 

 

 

 

 

ADDIO GUARDIA MEDICA. ASSURDO CHE DI NOTTE CI SI POSSA RIVOLGERE SOLO AL “118″

sanitàPaese strano e per molti versi, schizofrenico, il nostro. Da sempre, Ministri, responsabili  sanitari, a vari livelli, hanno  invitato a non intasare  il pronto soccorso, rivolgendosi,  invece, al proprio medico di base. Ora si vuol fare una “rivoluzione sanitaria”. – Così ha dichiarato il Segretario Nazionale del Sindacato Comparto Sicurezza e Difesa Leggi tutto

 

 

 

 

 

 

 SUICIDIO PER SFRATTO. LO SFRATTO E’ UN DRAMMA CHE IMPONE ALLE ISTITUZIONI INTERVENTI RAPIDI E RISPOSTE CERTE

downloadSono quelle notizie che non si vorrebbero mai leggere. Poche righe di Agenzia e si chiude l’avventura terrena di un cittadino, certamente un bravo cittadino, abituato a pagare tasse, a rispettare tutto, norme e regolamenti, finché non rimane disoccupato e oltre a saltare, prevedibilmente, i pasti, non riesce più a pagare l’affitto. Anche organizzando Leggi tutto